Benessere

Sbiancamento denti

sbiancamento denti

Sbiancamento denti: quale tecnica scegliere?

Sbiancamento denti, sono sempre più numerose le persone che vogliono sottoporsi a questo trattamento. Pensare che si tratti di mera estetica è ovviamente del tutto sbagliato. Quando il sorriso non è bianco e splendente infatti ne va anche della propria autostima, con l’impossibilità di sentirsi a proprio agio in mezzo agli altri. 

Per sbiancare i denti, si utilizzano di solito il perossido di idrogeno oppure perossido di carbamide. I perossidi infatti possono legarsi alle sostanze che hanno causato le macchie sui denti, così da eliminarle in modo efficace. Il trattamento può essere effettuato sui denti vitali, così come sui denti devitalizzati, ma non risulta efficace su ogni tipologia di macchia. Le macchie infatti che possono essere eliminate in modo estremamente semplice sono quelle tendenti al giallo oppure al marrone. Più difficile invece è ottenere un buon risultato sulle macchie grigie, che comunque tendono a diventare meno evidenti.


Sbiancamento denti alla poltrona

Lo sbiancamento denti alla poltrona è quello che può essere effettuato direttamente presso il proprio studio dentistico di fiducia. Permette di eliminare in modo efficace le pigmentazioni che si sono venute a creare su tutti i denti. Ovviamente può anche essere effettuato solo su alcuni elementi, nel caso in cui le macchie siano concentrate in alcune zone e non su tutta l’arcata dentale. Già dopo la prima seduta di sbiancamento alla poltrona è possibile notare dei risultati eccellenti, ma ovviamente in caso di macchie ostinate potrebbero essere necessarie più sedute.

Il dentista provvedere ad applicare sui denti un apposito gel a base di perossido di idrogeno, con una concentrazione al 35%. Il perossido è attivato dalla luce, che può essere una luce alogena, una luce laser oppure una luce led. I pigmenti vanno così incontro ad ossidazione. Ecco quindi che i denti appaiono immediatamente più bianchi. Questi trattamenti non sono lunghi. Di solito infatti 40 minuti sono sufficienti. Non sono neanche così costosi come molte persone vogliono credere.


Trattamento domiciliare con le mascherine

Molti dentisti oggi effettuano anche lo sbiancamento domiciliare. Il dentista prepara cioè delle mascherine appositamente riempite con un gel con base di perossido di idrogeno. In questo caso la concentrazione è però più bassa, pari infatti al 10%.

Le mascherine sono preparate dal dentista, ma non sono applicate in studio. Il paziente le applica in modo autonomo a casa, portandole di solito per una notte intera. Si tratta di …

Emorroidi intervento

emorroidi intervento

Emorroidi intervento: niente paura, si tratta di interventi di routine semplici e veloci!

Quando si pensa all’intervento sulle emorroidi, la mente corre subito ad un lungo intervento chirurgico che può comportare un dolore intenso, soprattutto in fase post operatoria, e un altrettanto intenso sanguinamento. Quello che viene chiamato intervento di emorroidectomia è però oggi sempre meno eseguito, se non in rari casi. Emorroidi intervento, che cosa si intende allora oggi? Oggi quando si parla di intervento alle emorroidi si fa riferimento soprattutto al laser, alla legatura o alla crioterapia. Sono interventi di routine, semplici, veloci e che non comportano grandi conseguente negative. Non c’è niente insomma di cui avere paura.

Legatura delle emorroidi

La legatura delle emorroidi intervento è uno degli interventi in assoluto più semplici e veloci, con una buona efficacia. In pratica si va ad inserire alla base delle emorroidi una sorta di fascia elastica. La fascia stringe, permettendo di eliminare il coagulo di sangue che si è venuto a formare, permettendo di far sì che le emorroidi non risultino più gonfie. Nel caso di emorroidi esterne inoltre, sgonfiandosi tornano al loro posto senza neanche la necessità di un ulteriore intervento manuale.

Come ogni medaglia che si rispetti, c’è in questo caso però una doppia faccia. Il problema infatti è che spesso capita che le legature scivolino dal loro alloggio prima del tempo. Le emorroidi intervento magari iniziano a scongelarsi, ma non arrivano a sgonfiarsi del tutto. Proprio per questo motivo potrebbe essere necessario intervenire più volte.

Crioterapia selettiva

È molto più efficace la crioterapia selettiva rispetto alla legatura in realtà. Il procedimento è più o meno lo stesso, solo che dopo la legatura si applica una sonda crioterapica, ad una temperatura bassissima di -100°C. Ecco che in pochi minuti è possibile ottenere una risoluzione del problema, alla radice, senza recidive nel corso del breve periodo, senza dolore di alcun genere.

A differenza di ciò che molte persone credono, si tratta di un intervento ambulatoriale che si effettua in pochi minuti, che non ha bisogno di alcuna preparazione. Dopo l’intervento inoltre è possibile tornare a casa con i propri mezzi. Si torna immediatamente alla normalità, ovviamente prestando attenzione all’attività fisica e agli sforzi per un primo periodo e curando in modo adeguato la propria alimentazione.

Intervento con il laser

Infine è importante ricordare il trattamento con il laser, che può essere effettuato sulle emorroidi sino al 3° …

Sempre più di moda i centri estetici e le spa

sbiancamento denti

Molte persone credono che la sempre maggiore diffusione dei centri estetici e delle spa nelle nostre città sia dovuta ad una sorta di eccesso di vanità: come se le persone sentissero il bisogno di avere un aspetto sempre curato alla perfezione. Effettivamente questo bisogno è tipico della nostra epoca contemporanea dove avere un bell’aspetto è una sorta di biglietto da visita positivo, dove avere un bell’aspetto permette di fare una buona impressione e la prima impressione è, si sa, quella che conta veramente. Nonostante questo dobbiamo ammettere che il motivo per cui i centri benessere e le spa sono sempre più numerosi non risiede in questa nostra vanità e nella ricerca di un aspetto quanto più curato possibile, bensì nella necessità di avere qualche momento di puro e sano relax. Ogni spa che si rispetta deve scegliere degli ottimi pannelli dogati e curare molto anche la qualità dei propri armadietti spogliatoio.

Tra i problemi più gravi infatti della nostra società contemporanea c’è la frenesia estrema delle nostre vite quotidiane: tutti, anche coloro che fanno lavori piuttosto rilassanti, si ritrovano a correre dalla mattina alla sera, ad avere orari strani e piuttosto stressanti, ad essere sempre pieni di impegni e ad avere sulle proprie spalle delle responsabilità davvero immani. Vivere una situazione di questa tipologia è stressante, stancante e snervante e l’unico modo per riuscire a sopravvivere è avere delle valvole di sfogo. C’è chi ama andare a fare jogging ogni sera, ma c’è anche chi, molto piu semplicemente, ama andare in un centro estetico a farsi fare un massaggio, a scegliere un nuovo colore per le unghie spettegolando con la propria estetista di fiducia o a fare una bella pulizia del visto anti stress e anti age. Anche stare un’ora seduti dentro ad una sauna o ad un bagno turco è un’esperienza assolutamente da provare per tutti coloro che vogliono dimenticare lo stress della giornata appena trascorsa.

Centri benessere

Ecco svelato il perché quindi del moltiplicarsi di centri estetici e spa, luoghi questi che è possibile scegliere alla fine della giornata di lavoro e che restano aperti anche dopo cena, ma dove è possibile trascorrere anche l’intero week end visto che spesso mettono a disposizione dei loro clienti anche un vero e proprio hotel. I centri estetici e le spa vengono, sempre per i motivi sopra menzionati, scelti anche per altre tipologie di eventi: si pensi ad esempio agli …